Park

La Notte del Mito - Park Hotel Cilento Marina Di Camerota

Eventi

La Notte del Mito

Sulla mitica spiaggia del Mingardo, lungo la costa dell’antica Magna Grecia, tra Palinuro e Marina di Camerota, ogni anno, il 23 agosto, viene rievocato lo sbarco del più famoso eroe dell’antichità classica, Ulisse.

Figlio di Laerte e di Anticlea, re di Itaca e sposo di Penelope, Ulisse, il protagonista del poema omerico Odissea, dopo la distruzione di Troia impiegò 10 lunghi anni per tornare a casa; un ritorno avventuroso e tormentato perché le varie tempeste che condussero l’eroe nel paese dei Lotofagi sulla costa settentrionale della Libia, poi in quello dei Ciclopi, nell’isola delle Sirene, nella Trinacria, in Ogigia, l’isola di Calipso, e a Scheria l’isola dei Feaci, da cui finalmente approdò ad Itaca.
La rievocazione dello sbarco di Ulisse, inclusa nella manifestazione del Mitofestival, nasce nel 1982 con l’intento di utilizzare la riscoperta della mitologia come strumento di cultura, per far conoscere ed apprezzare le bellezze artistiche, paesaggistiche e naturalistiche del nostro territorio.
Tra fontane scintillanti e polpi giganti, trampolieri armati di spade infuocate e scheletri di cartapesta, balletti coreografici e recitals, si svolge, sotto lo sguardo attento e interessato di migliaia di turisti, in una rivisitazione in chiave moderna con la direzione artistica di Gaetano Stella, lo sbarco della piccola flotta di prodi greci, con tre piccole imbarcazioni di 15 metri con 8 persone a bordo in costume d’epoca.
E poiché dopo lo sbarco e i fuochi di artificio la festa continua per tutta la notte, fino all’alba, tra danze, musiche e incontri all’interno della grotta naturale del Ciclope, a questa festa si è voluto attribuire il nome di “La Notte del Mito”.